COS' E' IL BON TON o GALATEO

Il Galateo, anche nella versione più moderna, è costituito da numerosissime regole che vanno da come ricevere gli ospiti a come apparecchiare la tavola o come servire le portate e molto altro ancora.

Alle regole di base si aggiungono inoltre via via che passa il tempo  tutta una serie di norme di comportamento che evolvono di pari passo con l'evoluzione delle società, anche se  non mutano l’obiettivo primario .


A volte le prescrizioni del Galateo possono sembrare rigide ed impegnative, ma con un po’ di fantasia e originalità se ne  possono rispettare i dettami anche senza utilizzare tutto ciò che le regole imporrebbero.


Il Galateo può essere sicuramente utile con le sue regole per accogliere gli ospiti o servire in tavola nella maniera adeguata, con la giusta attenzione  sia nell'aspetto culinario, sia in quello  estetico della tavola che in quello conviviale.


E’  fondamentale seguire più strettamente le indicazioni del  Galateo ogni volta che si debba organizzare una cena od un evento decisamente formale.

Il termine italiano “   GALATEO “ definisce l'insieme delle  norme  di comportamento con cui si identifica l’educazione.

                 “ ETICHETTA” e “ BON TON” non sono altro che dei sinonimi.

Il nome Galateo deriva da Galeazzo Florimonte, vescovo di Sessa Aurunca, che ispirò  monsignor Giovanni della Casa alla stesura di  quel libro “ il Galateo overo de' costumi”,  cioè il primo trattato sull'argomento, pubblicato nel 1558.