COME FARE ......‎ > ‎

IL GELATO FATTO IN CASA- CONSIGLI

Per ottenere un ottimo gelato, non avendo la gelatiera, si può utilizzare il freezer , avendo cura di adottare questi accorgimenti :

·         Mentre si prepara il gelato, mettere in freezer la vaschetta vuota dove si metterà il gelato, che dovrà avere pareti sottili e meglio se di acciaio inossidabile.

·         Quando il composto sarà pronto, versarlo nella vaschetta ghiacciata , ricordando di non  riempirla  del tutto  perché gelando aumenta di volume

·         Metterlo nel freezer coperto

·         Dopo circa un’ora, togliere la vaschetta dal freezer , il composto avrà cominciato a rassodare e mescolarlo energicamente, cercando di rompere eventuali cristalli di ghiaccio formati : si può farlo anche con un frullatore a bassa velocità

·         Rimettere in frigo e ripetere l’operazione dopo un’altra ora

·          Lasciare in frigo il gelato per altre due ore prima di servirlo

 

I tempi sono indicativi, perché dipende dal freezer che si utilizza e dalla consistenza del composto di base.

Potrebbe essere necessario frullarlo una volta in più, oppure attendere di più per il processo di indurimento, oppure intervenire tutte le volte che serve , affinchè il gelato incorpori l’aria necessaria per renderlo cremoso e omogeneo .