GLI AGRETTI o BARBA di FRATE

Sono un ortaggio primaverile, dalle foglie filiformi  e piatte che assomigliano all’erba cipollina, di color verde carico, con la base rossiccia e dura.

Oltre  ad agretti , per il gusto leggermente acre, o barba di frate per la forma filiforme e lunga, secondo le regioni sono chiamati anche roscano, senape dei monaci, lischi, barba del negus, bacicci, soda, ruscano, , riscolo, finocchi di mare, miniscordi



Questi ortaggi che si trovano da marzo a maggio, sono le piantine giovani  della  Salsola Soda,  annuale, originaria del Mediterraneo,   con foglie e fusto tendenti al rosso,  con piccoli fiori che spuntano sul fusto alla base delle foglie e  formano  piccoli cespugli.

Sono utilizzati in cucina, cotti al vapore o lessati e conditi a piacere,  con olio e limone, ma sono ottimi anche con aglio, pomodoro e acciughe.

Gli agretti sono ricchi di potassio, caroteni, vitamina C e B3 e soprattutto calcio. Per la loro composizione nutrizionale sono diuretici e depurativi. Grazie al contenuto di sali minerali e clorofilla,  facilitano l’eliminazione delle scorie e depurano il sangue da colesterolo e trigliceridi.

Sono venduti a mazzetti, spesso ricchi di terra alla radice, pertanto è meglio metterli a bagno  con bicarbonato, risciacquando spesso l'acqua. Fare poi attenzione ad eliminare  le radici .