GLI ASPARAGI VERDI


Gli asparagi verdi, hanno  turioni che si sviluppano fuori terra portando a compimento il processo naturale di fotosintesi clorofilliana e questo tipo di  asparago è divenuto negli ultimi anni il più coltivato in Italia.



Il più famoso è l’asparago Verde di Altedo IGP   che può esser coltivato esclusivamente in 30 comuni della Provincia di Bologna e 26 della Provincia di Ferrara ed  è uno tra i più caratteristici prodotti dell’ agricoltura emiliana

Viene cresciuto esclusivamente in terreni di tipo sabbioso, ben drenati, adeguatamente preparati ai fini dell’impianto, con una lavorazione profonda da un minimo di 40 cm ad un massimo di 60 cm.