CUCINA VENETA‎ > ‎

PASTA e FASIOI ALLA VENETA( PASTA e FAGIOLI ALLA VENETA)

Primo piatto povero ,tipico della tradizione veneta, oggi servito in tutti i migliori ristoranti della zona

INGREDIENTI  :  300 gr. fagioli di lamon, olio di oliva, 1 scalogno,1 gambo di sedano,1 carota, 1 spicchio d'aglio, prezzemolo ,rosmarino, 50 gr. grasso prosciutto,50 gr. burro, sale, 200 gr. tagliatelle all’uovo larghe, 1 dado o brodo

PROCEDIMENTO : mettere a bagno la sera prima i fagioli, quindi scolarli e sciacquarli.  Preparare  un trito di  scalogno, carota, sedano  e far appassire con un filo di olio, quindi  unire i fagioli, il grasso del prosciutto ed un sacchettino con le erbe aromatiche. Coprire d’acqua e aggiungere il dado , oppure coprire di brodo e cuocere per circa un’ora, a fuoco dolce mescolando di tanto in tanto. A cottura togliere il sacchettino degli odori e passare al passaverdure alcuni fagioli in modo da renderla più densa  . Unire le tagliatelle larghe spezzate (chiamate tirache)e portare a cottura. 

Può essere gustata sia calda che tiepida, meglio se, in stagione, con dentro il radicchio rosso di Treviso crudo e condito .Prima di servire unire il burro.