I QUARESIMALI

Sono biscotti classici di questo periodo, che differiscono a volta per forme e decorazioni, ma  la ricetta di base è la stessa. A seconda della regione possono essere decorate con zuccherini, mandorle o nocciole ed essere impastati assieme al cacao

 


Ingredienti:    300 gr di mandorle pelate, 200 gr zucchero a velo, 300 gr. zucchero semolato, 200 ml acqua, 1 buccia grattugiata  d’ arancia,  zuccherini colorati

Procedimento: tritare fino a ridurre in polvere le mandorle,  unire poi lo zucchero  la buccia d'arancio e  l'acqua filo a filo sempre mescolando .Far scaldare finché lo zucchero sarà completamente sciolto e l’impasto sarà omogeneo e morbido. Lavorare con le mani e stendere l’impasto con il mattarello  su uno strato di zucchero a velo ad uno spessore di cm. 1,5, perché non si attacchi. Ricavare tanti piccoli cerchi col tagliapasta tondo e sistemateli su  una placca rivestita di carta forno.  Spennellare ogni biscotto con un velo di  acqua e zucchero sciolto e  poi passarli  negli zuccherini   colorati, rimettendoli sulla placca. Coprirli con un panno leggermente umido e farli riposare una notte.

  Il giorno successivo infornarli a  250° in forno già caldo per 5 minuti,  finché saranno  appena dorati.