RICETTE PASQUALI‎ > ‎

ARROSTO DI AGNELLO RIPIENO DI CORATELLA - Lazio

Piatto pasquale della tradizione laziale

INGREDIENTI  per otto persone:    1 carré d'agnello,   150 g di coratella d'agnello, salvia, rosmarino, timo, maggiorana, aglio, una  rete di agnello , 1 carota, 1 sedano, 1 cipolla, 6 spicchi d'aglio, vino bianco secco,    olio d'oliva,  sale, pepe nero in grani

PROCEDIMENTO : Tagliare a fette sottili la coratella e lasciarla sotto l’acqua corrente  per 30 minuti. Disossare il carré d'agnello, salarlo e dividerlo in due pezzi uguali. Stendere  tutta la coratella su una parte, cospargerla con il misto di odori, salare, pepare con  grande abbondanza, e poi appoggiarvi sopra l'altro pezzo di polpa, formando un arrotolato  da avvolgere con la rete. Legarlo con lo spago bianco da cucina, metterlo in una pentola insieme alle ossa precedentemente tolte dal carré, condire il tutto con olio, sale, pepe e infornare per 1/2 ora  a 200°. L’arrosto dovrà risultare ben  colorita. Togliere tutto il grasso formato e mettere nella teglia  dei pezzi di costa di sedano, di carota, di cipolla, poi gli spicchi d'aglio e bagnare col vino. Proseguire la cottura in forno ancora per circa un'ora . A cottura ultimata, liberare l'arrosto di agnello dallo spago, tagliarlo a fette, irrorarlo con il sugo filtrato e servire